Currently set to Index
Currently set to Follow

News

Pubblicato il 26 Maggio 2023

In cucina: lunedì il Progetto Hospital Chef arriva al Papardo

Lunedì 29 maggio l’AO Papardo ospiterà il prossimo appuntamento del Progetto Hospital Chef sul rapporto tra cucina e ambiente sanitario

Prof. Firenze: “Sinergia tra associazioni, ospedali e pazienti per far incontrare salute e buon cibo”

Lunedì 29 maggio alle ore 15.00 si svolgerà nei due Ospedali, Policlinico di Palermo e Azienda Ospedaliera Papardo di Messina, il terzo incontro del progetto Hospital Chef per scoprire nuovi stili di vita e pratiche culinarie, rispettose del gusto e della salute. 

Il progetto Hospital Chef ha come obiettivo la promozione della conoscenza e l’assunzione della consapevolezza del valore del cibo e dell’alimentazione all’interno dell’ambiente ospedaliero. L’iniziativa, nella sua seconda edizione, è in capo all’ Unità di Risk Management e Qualità del Policlinico di Palermo, guidata dal Prof. Alberto Firenze, anche commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina e sarà realizzata, parallelamente nei due Ospedali. 

In particolare, il terzo incontro, affronterà il tema del Pesce e della Dieta Mediterranea, prendendo in considerazione la correlazione tra alimentazione e salute, attraverso interventi di specialisti e la preparazione/degustazione di ricette in versione salutistica. Partner scientifici del progetto sono l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Palermo, l’Istituto Idimed e l’Associazione cuochi pasticceri di Palermo. Il progetto è supportato dall’Azienda Prezzemolo & Vitale spa che offre la materia prima ed è accreditato per i crediti formativi in medicina (ECM).  

Il terzo incontro, avrà inoltre il supporto della Fondazione ITS Albatros di Messina, dell’Associazione Blu Lab Academy di Alfio Visalli, del Museo dell’acciuga e delle arti marinare di Aspra, nonché la collaborazione di Fish Stop di Michelangelo Balistreri e “tusibio”. 

Si parlerà del pesce azzurro Mediterraneo e delle sue caratteristiche nutrizionali, della sicurezza e della filiera ittica, dell’alimentazione e dei suoi correlati con le patologie oncologiche.  Relazioneranno: Ildegarda Campisi, nutrizionista; Francesca Cerami, psicologa; Anna Russo, oncologa.  A seguire saranno preparate e degustate le ricette della salute. Nelle cucine di Messina “Sgombro su crema di fave al finocchietto con cubetti di pane di tumminia tostato con cremoso al ragusano e Tartelletta al pomodoro con ricotta aromatizzata al basilico e sardina” a cura dello chef Fabio Armanno dell’Associazione cuochi pasticceri Palermo, con l’assistenza degli alunni dell’ITS Albatros di Messina – corso Chef Salutistico. Nell’aula di Palermo sarà presentata la Focaccia con acciuga di Aspra di Michelangelo Balistreri che intratterrà gli astanti con momenti di riflessione e aneddoti tratti dal Museo. 

Arricchirà l’incontro la presentazione del Corso di Istruzione Tecnica Superiore “Health Food 4.0 – Tecnico Superiore esperto in cucina salutistica dello storico ITS Albatros di Messina a cura del presidente Antonina Sidoti, docente dell’Università degli Studi di Messina, e la degustazione guidata di “Cocuzza preziosa” con l’intervento della consulente Roberta Romano.  In chiusura, la presentazione del libro “Sardine e Acciughe di Sicilia” di Franco Andaloro. 

Un pomeriggio trascorso insieme ai pazienti e ai loro familiari, al personale medico e paramedico ma soprattutto una occasione unica per acquisire conoscenze e apprendere pratiche gastronomiche capaci di assicurare benessere a chi vive la malattia nella quotidianità. 

In allegato il programma della giornata che si svolgerà in presenza ed online nei due presidi, di Palermo, presso l’aula Furnari c/o U.O. Urologia del Policlinico, e di Messina, presso l’aula Formazione dell’A.O. Papardo. 

“Questa importante iniziativa tra ospedali impegnati sul fronte comune del dialogo tra salute e alimentazione – dichiara il Commissario Straordinario Prof. Alberto Firenze – pone al centro il paziente e l’impegno dei medici nel diffondere la cultura della corretta alimentazione. Una consapevolezza che può essere esportata in tutte le case per una vita sana senza rinunce al gusto.”

Allegato

In cucina: lunedì il Progetto Hospital Chef arriva al Papardo

Ultimi articoli

News 19 Aprile 2024

La Radioterapia che guarisce il Cancro

La Radioterapia che guarisce il Cancro. A Messina il II Congresso Nazionale dedicato alla radioterapia ed intitolato a “Ettore Castronovo”, pioniere nella cura del cancro nella nostra città e nel meridione d’Italia.

News 19 Aprile 2024

Intervento all’avanguardia eseguito presso l’Azienda Ospedaliera Papardo

Intervento all’avanguardia eseguito presso l’Azienda Ospedaliera Papardo, infatti è stato eseguito su due pazienti affetti da Tumore Primitivo Epatico (Epatocarcinoma) su cirrosi Epatite C correlata, con trombocitopenia (cioè conta piastrinica ≤ 50.

Circolari 22 Marzo 2024

Modifiche al Codice della Privacy

Il Codice della Privacy è stato nuovamente modificato dal D.

News 5 Marzo 2024

Patologia Clinica: arriva un prestigioso riconoscimento!

Prestigioso riconoscimento per l’ecologica scelta della tecnologia “dry chemistry” della Ortho in Area siero della Patologia clinica dell’A.

torna all'inizio del contenuto