Sovracup n. verde 800.33.22.77

Note Legali

Copyright

Tutti i contenuti e le informazioni presenti all’interno del sito dell’Azienda Ospedaliera Papardo, sono protetti ai sensi delle normative sul diritto d’autore, pertanto nulla, neppure in parte, potrà essere copiato, modificato o rivenduto per fini di lucro o per trarne qualsivoglia utilità. Gli oggetti presenti in questo sito per il download, sono liberamente e gratuitamente disponibili. Quanto reperibile via download è coperto da copyright.

Accesso a siti esterni collegati

L’Azienda Ospedaliera Papardo non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i contenuti di siti esterni, ai quali è possibile accedere tramite collegamenti posti all’interno del proprio sito istituzionale, forniti come semplice servizio agli utenti della rete e non è comunque responsabile del contenuto e dell’attendibilità dei siti web collegati e non può garantire che tali link e le pagine collegate avranno un corretto funzionamento per tutto il tempo.

Responsabilità

Le varie informazioni presenti su questo sito non hanno in alcun modo il valore legale di norme o di provvedimenti e atti amministrativi.

Occorre sempre fare riferimento ai testi ufficiali adottati e pubblicati dal l’Azienda Ospedaliera Papardo . Tali documenti possono essere visualizzati nelle sezioni specifiche del sito web quali: Regolamenti, delibere, bandi di gara, bandi di concorso, ecc. L’Azienda Ospedaliera Papardo non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi derivanti dall’utilizzazione del presente sito o di eventuali siti esterni ad esso collegati e non può garantire che il servizio non subisca interruzioni e pertanto non si assume alcuna responsabilità per le conseguenze che ne potrebbero derivare.

Segnalazione errori

L’obiettivo principale di questo servizio è fornire un’informazione tempestiva e precisa: si invitano gli utenti a segnalare eventuali errori o malfunzionamenti, al webmaster webmaster@aopapardo.it

L’Azienda Ospedaliera Papardo provvederà a correggerli il prima possibile.

Privacy Policy

L’Azienda Ospedaliera Papardo garantisce che il trattamento dei dati personali, che dovessero pervenire via posta elettronica, è conforme a quanto previsto dalla vigente normativa sulla privacy (d.lgs. 30 giugno 2003. n.196, novellato).

I dati personali dell’utente (richiesti per l’accesso ai servizi) non saranno ceduti a terzi; il loro utilizzo servirà per comunicazioni relative al sito e ai suoi contenuti.

Se gli scopi per cui sono stati raccolti i dati personali, sono quelli per lo svolgimento di attività istituzionali, l’Azienda Ospedaliera non è tenuta a chiedere il consenso (art.24 Cod) in quanto destinati a finalità istituzionali, che, invece, è obbligatorio (in modo semplificato) per il trattamento dei dati sanitari (art.81 Cod).

I diritti dell’interessato sono quelli espressamente indicati all’articolo 7 del “Codice privacy” e possono essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità, anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica (art.9 Cod.) al titolare o al responsabile. Titolare del trattamento è L’Azienda Ospedaliera Papardo, responsabili del trattamento sono i dirigenti delle strutture competenti per materia (ai quali l’interessato si può rivolgere per richiedere informazioni relative esclusivamente ai dati personali) ed incaricati sono i funzionari ed i dipendenti autorizzati a compiere le operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile.

Codice privacy: articolo 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  • L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile
  • L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali
    2. delle finalità e modalità del trattamento
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2.
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati
  • L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati
    3. l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 1) e 2) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato
  • L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.